mercoledì 8 febbraio 2012

NO ALLA CENTRALE A BIOMASSE

COMUNICATO GAS_VASTO

L’associazione GAS_VASTO, un Gruppo di Acquisto Solidale nato oltre 7 anni fa, che ha operato per oltre 5 anni come gruppo informale, costituendosi in aprile 2010 in Associazione di Promozione Sociale, è una realtà locale che raggruppa persone che hanno optato per la scelta di acquisti alimentari a filiera corta e prevalentemente da agricoltura biologica. L’associazione esprime preoccupazione riguardo la realizzazione della centrale e l’ampliamento del polo industriale che produrrebbero un aggravamento dell’alterazione ambientale a livello di aria (produzione di particolato) e suolo (deposizioni secche e umide), una modificazione del paesaggio dovuta alla realizzazione di strade e nuove infrastrutture, e una conseguente inevitabile modificazione della destinazione dell’uso dei terreni limitrofi.
L’associazione GAS_VASTO esprime una ferma e netta contrarietà alla realizzazione dell'impianto a "biomasse" localizzato a ridosso della Riserva Naturale Regionale di Punta Aderci e del costituendo Parco della Costa Teatina, chiedendo quindi al Sindaco di rispettare le promesse fatte in campagna elettorale, di operare per una tutela precauzionale della salute pubblica, e di incentivare il paesaggio agrario tradizionale con colture agricole di qualità, le attività di tipo agrituristico e ricreativo, per puntare ad un uso sostenibile del territorio.

1 commento:

  1. viva l'"impianto a biomasse" di Punta Penna!!!

    RispondiElimina