mercoledì 29 aprile 2015

POLITICI E POLITICANTI



In ordine a notizie, da qualcuno diffuse al solo fine di accreditarsi meriti di carattere politico, circa l’assegnazione delle “Bandiere blu” 2015 e riportate da testate giornalistiche, su carta stampata o siti web, si evidenzia come i lavori della Commissione di valutazione per il conferimento di tale riconoscimento non siano ancora terminati ed è quindi impossibile, al momento, avere la visione complessiva necessaria per la definizione delle graduatorie dei Comuni e delle loro località.
Infatti i sottogruppi di tale organismo, chiamati a valutare, separatamente, più condizioni, non hanno ancora consegnato le loro relazioni alla Commissione unificata di valutazione, l’unica titolata alla diffusione dei risultati definitivi.
Notizie relative a risultati di tal genere devono pertanto ritenersi prive di alcun fondamento.
Paolo Leonzio

Presidente FEE - Abruzzo

Nessun commento:

Posta un commento